4 consigli per migliorare le prestazioni della Xbox One

 4 consigli per migliorare le prestazioni della Xbox One

Tutte le console hanno un sistema operativo piuttosto esteso che controlla tutte le funzioni dei vari accessori e programmi installati. Ciò significa che anche loro possono rallentarsi nel tempo, ma è possibile modificarne alcuni aspetti per renderele più performanti. Questo è il caso della Xbox One, la quale ha qualche piccolo aspetto che può essere ritoccato appositamente per renderla una console più rapida in qualche operazione.

Come migliorare la Xbox One

  • Rimuovete le animazioni del tema della Xbox. Sì, attualmente l’Xbox One ha qualche animazione di troppo…rende le cose più carine, certo, ma non necessariamente più veloci. Premete il pulsante Xbox sul Controller, andate in Profilo e Sistema, quindi in Impostazioni e Generali ed infine in Personalizzazione. Sotto Tema e Movimento troverete alcune opzioni che riguardano le animazioni. Disabilitatele per rendere un po’ più svelta la navigazione dei vari menù!
  • Passate al filo e cambiate DNS. Se state usando la connessione Wireless, non sarà possibile sfruttare al massimo la velocità che avete a disposizione per la connessione ad Internet. Se potete farlo, usate il cavo, e cambiate anche i DNS dove possibile: potete fare ciò nel vostro Router o anche nella console. Basta usare quelli di Google o CloudFlare, il quale già garantirà una connessione leggermente più svelta e forse anche più protetta.
  • Cambiate l’Hard Disk con una SSD. Quest’operazione è un po’ complicata, ma a differenza di altre console ha i suoi grossi vantaggi. Questo perché attualmente alcuni modelli di Xbox (specialmente la One X) utilizza una porta SATA3. Ciò significa che usare una SSD – anche di buona marca come la Samsung – può rendere i tempi di caricamento molto più svelti, così come l’avvio. Fate però il tutto con attenzione, la Microsoft non ha reso esattamente semplice l’operazione e la garanzia verrà persa.
  • A tal proposito, tenere pulita la vostra console e posizionata in un buon punto dove non può surriscaldarsi vi garantirà sempre il massimo delle prestazioni in qualsiasi momento. Usate un Hard Disk esterno per spostare salvataggi, video o altri contenuti, e mantenete l’Hard Disk interno della console sempre per buona parte libero. Questo farà in modo di rendere più rapide le operazioni, o almeno fa rimanere la velocità sempre al massimo e con zero degradazioni.
Pubblicità

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *