Cosa può fare una SoundBar

 Cosa può fare una SoundBar

Hai acquistato un bellissimo televisore nuovo, il design è eccellente, la luminosità ottima, la gestione dei colori è perfetta, sei soddisfatto sotto ogni aspetto. Hai però notato la presenza d’un dettaglio tecnico che a cui non avevi dato molta importanza: le casse sono integrate e non superano le 40W.

Alcune volte sono più potenti, altre volte sono accompagnate da funzioni particolari che estendono o amplificano la loro ridotta potenza. Ma per certe televisioni, non importa il costo, bisogna andare incontro alla verità: la qualità audio è a dir poco scadente. In ambienti piccoli è sufficiente, ma per certe stanze diventa debole. Lo spazio per montare un set di casse acustiche non c’è: dobbiamo comprare forse un’altra televisione?

In questo caso, no: sapete perché molte TV al giorno d’oggi non hanno più il piedistallo centrale? Per far spazio alle Soundbar. Si tratta di casse acustiche che sono, appunto, montate su una barra orizzontale. La loro dimensione molte volte non sembra particolarmente eccezionali, ma amplificano non di poco l’audio della televisione principale. Questi dispositivi lavorano in tandem con le casse integrate della TV, aumentando così la quantità di speaker disponibili (e abilitando così un intelligente uso del Surround). Solitamente le Soundbar di qualità portano circa 80W di potenza totale, ma è possibile trovare anche quelle da 300W, accompagnate da un Subwoofer – anche se il costo può raggiungere abbondantemente le 170 euro.

Ma, e bisogna anche dirlo, le Soundbars offrono comunque un solido vantaggio e una grossa miglioria sulla qualità dell’audio che può essere prodotta dalla nostra televisione. E’ possibile farne uso anche in Wireless, basta naturalmente che la televisione in questione sia compatibile con la comunicazione del dispositivo.

Generalmente non bisogna considerare le Soundbar come un accessorio esclusivo per le Smart TV, alcune di loro presentano infatti normali cavi da 3,5mm che sfruttano l’uscita cuffie presente in tante altre televisioni (anche se ciò esclude l’uso delle casse interne del prodotto) sostituendo e creando così un ambiente audio più ricco. Su questo va detto comunque che bisogna sempre controllare la potenza media offerta dalla Soundbar, visto che risparmiare troppo può farci incorrere allo stesso problema con il quale abbiamo iniziato l’acquisto.

Le soundbar più acquistate

OffertaBestseller No. 1
Samsung HW-N300/ZF Soundbar con 4...
Tipologia Altoparlanti: Vented Enclosure
90,18 EUR
Bestseller No. 2
Bestseller No. 3
Bestseller No. 4
OffertaBestseller No. 5
Sony HT-S350 Soundbar 2.1 Canali con...
Scopri un sound coinvolgente con S-Force PRO Front Surround; Ascolto della musica immediato tramite il tuo device mobile via Bluetooth
179,00 EUR
Bestseller No. 6
Samsung HW-MS550/ZF Soundbar, 89 x 7.1 x...
Design flat; Senza fili; Suono eccellente da qualsiasi posizione; Dispone di 2 canali con woofer integrato e 6 altoparlanti (3 tweeter, 3 woofer)
179,99 EUR
Bestseller No. 7
Bestseller No. 8
Bestseller No. 9
OffertaBestseller No. 10
Bestseller No. 11
Bestseller No. 12
Sony HT-SF150 Soundbar 2.0 Canali, USB,...
Design essenziale; 120 W di Potenza; Connettività TV tramite Bluetooth o cavo HDMI
109,99 EUR
OffertaBestseller No. 13
OffertaBestseller No. 14
Sony HT-RT3 - Sistema Home Cinema 5.1...
Riempi la stanza con vero audio surround a 5.1 canali; Amplificatore digitale S-Master, per un suono limpido e raffinato
187,99 EUR
OffertaBestseller No. 15
Pubblicità

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *