TIMVision come funziona

 TIMVision come funziona

Al giorno d’oggi, tutti sembrano offrire un servizio di Streaming online. In questo caso, si può dire che è anche incluso nelle nostre bollette senza volerlo! E’ il caso della TimVision, un servizio che ci permette di guardare film e serie TV in streaming senza limiti. E’ naturalmente un servizio offerto da Telecom Italia e può funzionare in tandem con la nostra connessione ADSL o Fibra. Ecco tutti i dettagli più importanti del servizio.

A cosa è connesso

TIMVision è un servizio di Telecom, per il quale può essere connesso alla nostra bolletta o alla nostra carta di credito. Ovviamente, non significa che dobbiamo per forza avere una linea Telecom per avere accesso a TIMVision. E’ però preferenziale, visto che in certi casi l’offerta è inclusa gratuitamente sulla bolletta per la maggior parte dei servizi forniti dalla casa. La suddivisione dei costi funziona al momento così: 5 euro al mese per tutti, 2,50 se siete clienti TIM oppure in alcuni casi completamente gratuito a seconda dell’offerta mobile o fisso. Non vi sono costi aggiuntivi per la risoluzione o la quantità di episodi di guardare, ed è possibile accedere ad un periodo di prova di quattro settimane. Su quest’aspetto, si può dire che si tratta d’un servizio economico e in molti casi, conveniente per chi ha già una linea TIM a disposizione.

Contenuti in esclusiva per TimVision

Questo servizio purtroppo non ha particolari esclusive. Sono numerosi i film che possiamo guardare in streaming, ma sono tutte relative a produzioni esterne e come tale, possono soffrire tutti della problematica della “scomparsa” improvvisa. Se state cercando di guardare qualche episodio d’una serie famosa presente su NetFlix, non sarà facile da trovare qui. Nonostante ciò, la selezione è piuttosto vasta.

TIMVision può essere visitato da browser, perciò può essere visto da qualsiasi dispositivo con una potenzialità di navigazione online. Ha la sua App per Smartphone e Smart TV, ma non solo: per 3 euro al mese (per 4 anni) è possibile prendere il decoder del servizio, il quale non è altro che un box munito di Android TV. E’ dedicato a chi vuole una soluzione diretta ed estremamente semplice per usare TIMVision. TIMVision non ha funzioni speciali, a parte la compatibilità naturalmente con decoder ed altri sistemi basati su Box. Rimane discretamente funzionale per il resto delle sue attività.

Iniziare ad usare TIMVision non è complicato. Si può richiederne l’attivazione sulla bolletta o sulla SIM al call center oppure visitando il sito www.timvision.it per controllare se la nostra linea ha l’abbonamento attivo.

Pubblicità

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *